FraNcesco
BeLLoTto
Vai ai contenuti

Menu principale:

SPETTACOLI > 2011

Don Pasquale, Lecce 2011 (Foto Claudio Longo)
Scene di Angelo Sala, Costumi di Cristina Aceti
Luci di Franco Macchitella

dalla Recensione di Giancarlo Landini  su BELLININEWS
26 febbraio 2011


«Donizetti sapeva che Lablache, il celebre basso primo interprete del ruolo, non aveva bisogno di Arie per mettersi in luce, così come non ne richiede Alaimo. L'abile attore concorre al felice risultato. Le posture, i gesti, le espressioni sono sempre calzanti e qui, nello spettacolo leccese, si colorano di una novità. Nel momento della crisi, quando per Don Pasquale è finita, il regista fa entrare in scena un‘infermiera dal volto serio, dall'aspetto severo, dall'andamento professionale. Spinge una carrozzella per infermi. È un colpo di teatro che ben si inserisce nella lettura di Francesco Bellotto, ma che funziona solo perché Alaimo lo sa gestire senza rischiare il ridicolo. Lo trasforma invece in un elemento di crudo realismo che fa uscire allo scoperto il lato tragico della comicità dell'opera di Donizetti.»
Giancarlo Landini
recensione completa in:
http://www.bellininews.it/articoli/Donizetti%20Politeama.htm

© 2017 - Contenuti e immagini riservati
Torna ai contenuti | Torna al menu